Saltar navegación principal
Sei in: Home>Formazione>Gestione Della Qualita’>Gestione Delle Apparecchiature E Riferibilita’ Delle Misure In Conformita’ Alla ISO/IEC 17020
Gestione Delle Apparecchiature E Riferibilita’ Delle Misure In Conformita’ Alla ISO/IEC 17020:2012
GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE E RIFERIBILITA’ DELLE MISURE IN CONFORMITA’ ALLA ISO/IEC 17020:2012 TORINO –

Gestione Delle Apparecchiature E Riferibilita’ Delle Misure In Conformita’ Alla ISO/IEC 17020:2012

Programa

Il corso intende approfondire le modalità operative per la gestione delle apparecchiature di prova e di misura, al fine di soddisfare i requisiti cogenti della norma ISO/IEC 17020:2012 e dei Regolamenti Integrativi ACCREDIA. Il corso permetterà al personale dell’organo di ispezione di selezionare e gestire le apparecchiature di misura in modo da soddisfare i requisiti delle norme tecniche di pertinenza o di garantire, in assenza di requisiti tecnici, le performance di misure compatibili con un livello di risultato tecnico atteso.

Scelta delle apparecchiature:
Scelta delle apparecchiature tramite accuratezza, garanzia, campi di misura, robustezza e marcatura CE.

Selezione del fornitore di apparecchiatura:
I possibili criteri di selezione del fornitore dell’apparecchiatura tramite valutazione del costo, qualità e tipologia di fornitura.

Gestione delle apparecchiature:
L’utilizzo delle apparecchiature da parte del personale tecnico.
La garanzia di identificazione e la registrazione delle informazioni necessarie. Regole di tracciabilità e registrazione, importanza della conservazione e consultazione del manuale d’uso del costruttore dell’apparecchiatura.

Appendice, esecuzione di tarature interne:
Il Processo di esecuzione di tarature interne è percorribile ma complicato, in quanto l’organismo di ispezione deve avere la disponibilità di campioni primari riferibili, personale qualificato e procedure tecniche validate.

Illustrazione documentazione a supporto del corso:
Linea guida per la stesura di una procedura per la gestione delle apparecchiature secondo i criteri stabiliti dalla norma ISO 17020.
Modulistica relativa alle registrazioni per la gestione delle apparecchiature (facsimile scheda anagrafica, piano di intervento, carta di controllo verifiche intermedie taratura etc.).
Prova scritta al superamento della quale verrà consegnato l’attestato di partecipazione e profitto.

Luca Cinnirella, tecnico di laboratorio di prova e taratura, ispettore tecnico per lo schema di accreditamento ISO 17025, esperto di rischio elettrico e di prodotti elettrici di BT e AT. INFORMAZIONI.

Prossime date del corso


Torino

06/09/2019

 

Durata

7 Ore

 

Il costo è di
€ 390 + IVA

Richiedi informazioni